GUNASPORT AL 32° TRIATHLON INTERNAZIONALE DI BARDOLINO

Sabato 20 giugno si è svolto il 32° Triathlon Internazionale di Bardolino, la gara italiana più “anziana” e più partecipata su distanza olimpica (1,5 km nuoto, 40 km bici, 10 km corsa) con i suoi 1550 atleti partenti al via.

Tra questi anche il nostro Alberto Casadei che, a soli sei giorni dalle fatiche dell’Ironman 70.3 Italy (dove ha conquistato un importante secondo posto) si ripresentava al via di un evento internazionale con l’obiettivo di ben figurare e di preparare al meglio il grosso impegno agonistico che lo vedrà protagonista sabato 27 giugno in Svezia al Campionato del Mondo ITU di Triathlon Lungo.

Uscito dall’acqua a 15″ dai primi, al 23° km al termine di una discesa, Alberto Casadei è vittima di un guasto meccanico alla propria bicicletta che comporta l’esplosione del tubolare della ruota posteriore. Nonostante la velocità elevata, Alberto Casadei è riuscito a mantenere il controllo del proprio mezzo fermandosi pochi metri dopo senza alcuna conseguenza fisica, ma costringendolo al ritiro.

Vince il francese Raphael, davanti a Raoul Show e all’ucraino Sergiy Kurochkin. Tra le donne vittoria di Sara Dossena, davanti alla campionessa italiana delle Fiamme Oro Annamaria Mazzetti e alla slovena Mateja Simic.

Grande l’affluenza al Bardolino tri-expo, con numerosi atleti che, prima della partenza, hanno ricevuto un campione omaggio del GUNAMINO FORMULA SPORT, utilizzato prima e dopo la faticosa competizione.